Passo Stelvio con salita da Prato Stelvio

Distanza: 140 km

  • Tempo

    7h – 9h

  • Difficoltà

    condizione fisica 5

  • Dislivello

    3640 m (positivo)

    3550 m (negativo)

  • Punto più alto

    Passo dello Stelvio - 2758 m

  • Punto più basso

    Prato Stelvio - 890 m

Descrizione

Il Re incontrastato, lo Stelvio, dal suo versante più epico, quello alto-atesino di Prato Stelvio. Una salita che è storia del ciclismo, con varie presenze al Giro d'Italia (la prima nel 1965), diventando "Cima Coppi", cioè il punto più alto percorso durante la corsa a tappe.

Partendo da Livigno, percorreremo il lungolago fino al tunnel Munt La Schera, che attraverseremo con l'ausilio di una navetta. Giunti sul versante opposto, avremo la prima ascesa di giornata che ci porterà al passo del Forno (2149 m). Una salita pedalabile, meno di 10 km con poco più di 400 m di dislivello, seguito da una lunghissima discesa che, attraverso la Val Müstair ci condurrà a Glorenza.

Dopo un tratto pianeggiante arriveremo a Prato Stelvio: il tempo per un caffè e si riparte, alla volta della salita di giornata. 

I primi 8 km sono i più facili, pedalabili e con poca pendenza. Poi, un tratto in falsopiano ci porterà al primo dei 48 tornanti, tutti numerati fino in cima.

Arrivati a Trafoi, la strada si impenna e qui avremo le pendenze più importanti (fino al 16%).

La vista sull'imponente Monte Ortles ci terrà compagnia durante le ultime fatiche per raggiungere i 2758 m del Passo Stelvio, per poi poter godere appieno la bellezza del panorama che avremo intorno, un ambiente unico con le sue cime e i suoi ghiacciai.

Al valico potremo approfittarne per un pranzo leggero e, dopo le dovute foto di rito, ripartire alla volta di Bormio.

La discesa non è impegnativa, dovremo solo prestare attenzione nelle gallerie, soprattutto se è una giornata con molto traffico di auto e moto.

Raggiunta Bormio, percorreremo un tratto pianeggiante per arrivare a Isolaccia, dove inizierà l'ultima salita di giornata, da non sottovalutare viste le fatiche sostenute sullo Stelvio, divisa in due parti: la principale, di 15 km per raggiungere il Passo del Foscagno (2290 m), sarà seguita da una discesa di 4 km per poi percorrere l'ultimo strappo di 3 km che ci condurrà al Passo d'Eira (2210 m).

Gli ultimi 6 km di discesa ci riporteranno a Livigno.

 

Gallery

Newsletter

Contatti

  • BikeLivigno MTB Tours
  • Via Isola, 116 23041 Livigno (SO)
  • +39 331 332 2023
  • info@bikelivigno.com

Cosa facciamo

Bike Livigno organizza tour in mountain bike per tutti i livelli nel territorio di Livigno, Alta Rezia e Engadina.

  • Grazie ai seguenti fotografi:
  • Giacomo Meneghello
  • Roby Trabucchi
  • Bartek Wolinski
  • Eze Urrets
  • Stefano Locatelli
  • Fabio Borga

2020 All rights Reserved Bikelivigno.com

Made by Gdmtech Web Agency.